Le razze del World

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le razze del World

Messaggio Da Soloknirn il Mar Set 29, 2015 6:56 pm

Le razze nel World sono molteplici ed ognuna ha le proprie caratteristiche uniche.
Da sempre popolano gli incubi e le leggende del folklore umano. La loro esistenza è documentata dall’alba della civiltà.
Lycans, Vampiri, Streghe e Stregoni, Cacciatori del Sovrannaturale, Demoni... e molte altre razze.
Sebbene alcune informazioni e testimonianze, tramandate di generazione in generazione, siano corrette, non tutti i racconti su queste creature corrispondono a verità.



  • I LYCANS



I Lycans (o Licantropi) sono creature che hanno la capacità di diventare enormi creature antropomorfe con sembianze lupesche.
Sono considerati più predatori che umani, perciò viene detto che sono lupi con la capacità di diventare umani.
Esistono tre categorie di Lycans:
- Alpha: E' il capo-branco di un clan, il piu' forte e grande, esso è facilmente riconoscibile dai caratteristici occhi rossi.
- Beta: Esso è un semplice Lycan facente parte di un branco, facilmente riconoscibile dai caratteristici occhi gialli accesi, esso è un Lycan dalle medie dimensioni.
- Omega: L'Omega è un Lycan solitario o un Lycan che è stato cacciato da un branco, esso è il piu' debole dei Lycans ed il piu' minuto.

Il Morso ha effetto solo se il morso viene dato da un Alpha.
I Lycans possono trasformarsi a piacimento, non necessariamente con la Luna Piena.
Sono immortali e possono morire solo con oggetti in argento (spade, pugnali, asce...) conficcati nel cuore o venendo decapitati, possono venire avvelenati ed in casi gravi morire attraverso lo Strozzalupo, pianta che è possibile trovare nel regno di Woormeth.

Effetti della Luna Piena
La Luna Piena per i Lycans è il periodo in cui non possono tornare in forma umana. Rimangono tramutati in lupi tutta la notte, fino alla mattina. In questo arco di tempo, possono Mordere le persone e trasformarle. Il processo di trasformazione è molto doloroso, e dura circa diciassette ore.
Alla Luna Piena, i Lycans sono più forti e grandi, quasi invincibili.


  • I VAMPIRI


I Vampiri sono una razza che può essere paragonata ai Lycans.
Essa ha lineamenti simili a quelli umani. I capelli per un certo periodo continuano a crescere, come avviene normalmente in un cadavere; una volta terminato tale processo di crescita, la lunghezza dei capelli rimarrà immutabile e qualora fossero tagliati ritornerebbero comunque della lunghezza raggiunta post morte.
Il più notevole mutamento che avviene nel vampiro dopo la morte è l`allungamento e l`aguzzarsi dei canini e il loro divenir retrattili.
Con essi il vampiro è in grado di produrre fori da cui bere il sangue necessario per il proprio sostentamento.
Essi si estendono completamente solo durante il Morso, per il resto del tempo rimangono nella propria sede all`interno delle cavità gengivali, grazie alla contrazione del tessuto elastico che si trova alla base del dente; in tal modo quindi i vampiri possono celare la propria vera natura, poiché la loro dentatura non presenterà differenze da quella umana.
La facoltà di ritrarre i canini garantisce al vampiro la possibilità di articolare parole.
Subito dopo aver bevuto il sangue il vampiro passa la propria lingua sui fori per evitare che l`umano muoia dissanguato, essa contiene infatti ghiandole che secernono un liquido in grado di cicatrizzare all`istante le ferite inflitte dai canini.

La trasformazione completa
I Vampiri in questo mondo hanno la possibilità di trasformarsi passando ad uno stadio piu' evoluto della forma vampirica, la forma vampirica in questione mostrerà un colore diverso della pelle che tenderà ad un grigio chiaro, aumento della massa corporea ed innalzamento dell'altezza, allungamento di zanne e artigli, le orecchie del Vampiro tenderanno ad allungarsi e a spostarsi ai lati del cranio, due grandi ali con dei grossi spunzoni cresceranno dalle scapole del soggetto, inoltre gli occhi del Vampiro diverranno da rossi a completamente neri.
Questa trasformazione è possibile mantenerla attiva solamente se ci si nutre per almeno una volta al giorno.

E' possibile diventare Vampiri se si beve il sangue di un Vampiro antico e si viene uccisi, dopodichè si resusciterà come Vampiri e ci si dovrà nutrire, se non si procede alla nutrizione il soggetto decederà.
I Vampiri così come i Lycans hanno bonus e malus ben distinti:
FORZA E VELOCITA'
RIFLESSI
UDITO ED OLFATTO AUMENTATI


I Vampiri possono essere feriti dall'argento come i Lycans, la pianta che li avvelena e in casi gravi li uccide è la verbena.
Il sole se entra a contatto con la pelle di un Vampiro la carbonizzerà causando la morte del soggetto.
Un paletto di legno di frassino trafitto nel cuore del Vampiro causerà gli stessi effetti del sole al Vampiro.

I LYCANS ed i VAMPIRI sono in grado di spegnere la loro umanità, ovvero spegnere ogni emozione e lasciarsi trasportare dagli istinti.


  • LE STREGHE


Le Streghe sono delle persone con il potere di influenzare il cambiamento con mezzi magici ("Stregoneria"). Sia i maschi sia le femmine possono essere streghe o stregoni, indipendentemente dal sesso, in quanto si collegavano con gli elementi e le forze della natura, al fine di praticare la magia.
L'obiettivo di molte streghe all'interno del The Immortals è quello di onorare il disegno della natura per mantenere l'equilibrio all'interno del mondo. L'equilibrio della natura è intimamente legata alla propria relazione spirituale con la Terra, e l'idea che tutti gli esseri viventi (per esempio, animali, esseri umani, piante, ecc) sono considerati sacri, in quanto sono tutti diversi aspetti della natura. Le streghe contemporanee sarebbero anche d'accordo che l'uso di moderne cerimonie, rituali e pratiche sciamaniche è il modo migliore per sintonizzarsi con la natura dell'universo nei loro sforzi per ottenere la guida e la conoscenza di altre morte streghe chiamate "Spiriti". Tuttavia, è implicito che non tutte le streghe seguono questo sistema di credenze, e che le streghe hanno il libero arbitrio di scegliere il modo in cui desiderano esercitare la loro magia.
Infatti vi sono tipologie diverse di magia:

  • La magia ANCESTRALE è una forma di stregoneria comunemente usata tra le streghe e gli stregoni più antichi di Woormeth. Simile alla magia degli spiriti, questa forma di stregoneria trae energia dagli antenati morti di una strega o di uno stregone. Tuttavia questo potere può essere sfruttato solo se si è nel luogo in cui sono morte le streghe o gli stregoni, nel senso che se la strega ha abbandonato la zona viene resa impotente.


  • La Magia NERA è una forma di stregoneria che si basa su poteri maligni, che possono essere utilizzati per scopi negativi (ad esempio, per causare la distruzione, la sfortuna, ferire , uccidere, o per profitto personale piuttosto che per il beneficio degli altri). In uso popolare, il termine "magia nera" è spesso usato per descrivere qualsiasi forma di magia volta a far del male.


  • La Magia DIVINA è una forma di stregoneria molto potente che si basa su una oscurità che non esiste sul piano naturale, senza danneggiarlo. I dettagli e la storia della magia divina rimangono sconosciute, ma secondo alcuni stregoni antichi le forze della magia divina sono considerati così potenti che molte streghe non la chiamano neppure magia, alcuni credono che gli utilizzatori attingano al potere di Soloknirn per utilizzarla.


  • La magia SACRIFICALE è una forma oscura di magia che si basa sul sacrificio di creature viventi o creature non morte per alimentare il potere di una strega. Più sacrifici fai, più potere ottieni.
    Questo tipo di magia è anche estremamente facile da corrompere se uno sa quello che sta facendo.


  • La magia SPIRITUALE si basa sull'incanalare il potere di streghe morte (o degli Spiriti della Natura), e può essere utilizzato sia per scopi buoni che cattivi. A differenza di altre forme di magia una strega che utilizza solo la magia spirituale è sottomessa agli spiriti quindi se gli spiriti ritengono che una strega abusa della magia conferitagli possono interrompere la connessione lasciando la strega senza poteri. Spesso gli utilizzatori di questa potente magia sono anche in grado di resuscitare.


  • La magia TRADIZIONALE è la forma più comune di stregoneria tra le streghe moderne. La magia Tradizionale trae energia dalle forze della natura e può essere usato come la strega ritiene opportuno. Sebbene la MAGIA TRADIZIONALE è molto popolare tra la le streghe, è anche molto faticosa per gli apprendisti. A causa del fatto che la strega o lo stregone sta esercitando la propria energia, la strega o lo stregone che abusa di questo potere può avvertire i sintomi di vertigini, stanchezza, o le può uscire il sangue dal naso.


  • La magia ARS GOETICA è in grado di evocare e controllare i demoni, gli utilizzatori di questa potente magia vengono chiamati goeti.




  • CACCIATORI DEL SOVRANNATURALE


I Cacciatori del Sovrannaturale sono umani ribelli con abilità sovraumane, il quale loro scopo è l'uccisione di mostri. Si crede che siano incapaci di provare emozioni, anche se ciò non sembra affatto vero. Un cacciatore solitamente ha delle armi distinguibili ed uniche come una balestra e due spade, una in argento e una in acciaio.
Molto spesso i Cacciatori fanno uso di pozioni per guarire ferite o per potenziare alcuni attributi come la velocità, vista, olfatto, forza o per guarire da morsi o malattie.

A causa della loro diversità, insolite abilità e capacità magiche, i cacciatori del sovrannaturale sono trattati come reietti e qualche volta anche con astio.
La gente ha bisogno dei cacciatori ma allo stesso tempo ne ha paura.


I Cacciatori sono in grado di utilizzare forme ridotte di magia, essi adattarono gli incantesimi, basandosi sul fatto che non necessitano di alcuna formula magica. Bastano la concentrazione e semplici gesti con le dita.


  • AARD è un incantesimo dell'Aria, evoca una potente onda telecinetica in grado di atterrare o stordire le persone. Aard è anche in grado di abbattere barriere o ostacoli lungo un determinato percorso, più un Cacciatore è potente maggiore sarà l'intensità e l'estensione dell'incantesimo.


  • IGNI è un incantesimo del fuoco, consiste in un getto di fiamme causando danni agli oggetti e alle persone e c'è possibilità di incenerirli.


  • YRDEN è un incantesimo che forma trappole magiche sul terreno per arrestare, avvelenare e colpire per un breve periodo di tempo i nemici. Il segno può causare vari tipi di effetti, ma se l'utilizzatore è un cacciatore molto esperto sarà in grado di piazzare anche tre trappole, in modo da formare glifi attraverso i quali i nemici non possono passare.


  • AXII è un incantesimo per dominare mentalmente un avversario, portarlo dalla propria parte, oppure incutere paura, è un incantesimo di ammaliamento e charme che se usato in combattimento, può incantare un nemico facendolo combattere al proprio fianco per pochi minuti. Se è un cacciatore esperto ad utilizzarlo l'incantesimo volendo può colpire anche piu' persone.


  • QUEN è un incantesimo protettivo che crea una barriera che protegge il cacciatore da tutti i tipi di danni fisici e da lancio finché resta attivo. La sua durata di base è di 30 secondi, ma cacciatori piu' esperti riescono ad estendere questo tempo fino a due minuti.
    Se Quen viene castato durante un temporale, riceve un ulteriore potenziamento che permette di riflettere il danno nei confronti dei nemici.
    Spesso si usa per guadagnare tempo mentre si assume una pozione o per curarsi (utilizzando bendaggi).

Un cacciatore piu' uccide, piu' si rinforza, come se un'energia mistica si trasferisse all'interno del suo corpo.


  • GLI ERETICI

Gli Eretici sono un incrocio tra strega/stregone e vampiro che, originariamente, erano stregoni/streghe risucchia-magia non in grado di avere magia propria, da umani, non erano in grado di praticare la magia, ma di assorbirla attraverso il contatto con persone o oggetti dotati di magia e di usarla finché essa non viene esaurita, se risucchiano tutta la magia di una persona, quest'ultima muore. Una volta trasformati in vampiri, la loro capacità di assorbimento rimane e, siccome il vampirismo è originato dalla magia divina, sono in grado di assorbire magia da loro stessi all'infinito, ottenendo una quantità immensa e illimitata di magia a cui accedere. Possono assorbire la magia, praticarla attraverso l'assorbimento della magia del loro stesso corpo e hanno anche tutti i poteri dei vampiri.
Ovviamente è una razza piu' unica che rara ed i suoi membri sono molto pochi ad ora.


  • I DEMONI


I demoni sono spiriti impuri, sottili e vaganti, soggetti nell’animo a passioni, razionali per intelletto, aerei nel corpo, eterni per il tempo, nemici dell’umanità, smaniosi di nuocere, tronfi di superbia, astuti nelle falsità, sempre nuovi nell’inganno. Essi agitano i sensi, sconvolgono i sentimenti, turbano la vita, inquietano il sonno, causano malattie, intimoriscono le menti, tormentano le membra, dirigono le sorti (i responsi divinatori), simulano oracoli con inganni, suscitano la passione d’amore, infondono l’ardore sensuale, si nascondono in immagini sacre; invocati si fanno presenti, si manifestano in forme verosomiglianti, assumono sembianze diverse, talvolta si trasformano in forme angeliche. Costoro caduti per superbia dalla sede celeste, dimorano ora nell’aria.
Esiste un numero incalcolabile di demoni con funzioni differenziate ed appartenenti a gerarchie distinte.


  • ASSASSINI DELL'OBLIO

Seguaci e discepoli dell'Esterno, la divinità dell'Oblio, queste persone sono state marchiate con il Marchio dell'Esterno che conferisce loro il potere di controllare all'inizio in forma ridotta l'Oscurità e la Traslazione, uno speciale potere che permette loro di teletrasportarsi rapidamente di zona in zona. Essi sono Assassini a pagamento, forse i migliori. Il loro principale scopo è servire l'Esterno facendo sacrifici di sangue in modo da venerarare la loro divinità, come ricompensa generalmente l'Esterno dona loro dei poteri aggiuntivi in modo da diventare piu' forti. Il Marchio è dato, senza riguardo per merito di coloro che hanno suscitato l'interesse dell'Esterno. I portatori del Marchio possono utilizzare le rune per rafforzare i loro poteri e acquisire nuove abilità. L'Esterno non pone condizioni sui singoli individui marcati, consentendo loro di utilizzare i loro poteri come meglio credono. Egli, però, di tanto in tanto dirige gli individui marcati verso determinate azioni a suo favore.

Soloknirn
Admin

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.09.15

Vedi il profilo dell'utente http://theimmortals.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum